Amager Cristopher The Crimson Crooner 50cl

18,20

10 disponibili

  • NAZIONE: Danimarca

  • TIPOLOGIA: Barley Wine

  • ALC %: 11

  • FORMATO: 50cl

  • ABBINAMENTI: Meditazione, Pasticceria, Formaggi Erborinati

  • 3 PAROLE: Ambrata, Vanigliata e Complessa 

10 disponibili

Bourbon Barley Wine dal colore ambrato carico, tendente al marrone. Al naso presenta forti sapori di malto; in bocca una grande complessità ed un calore alcolico che la rendono una perfetta birra da meditazione.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg
Nazione

Birrificio

Formato

Alc % / ABV

Colore / EBC

Amaro / IBU (0-100+)

Tipologia

Fermentazione

Abbinamenti

, ,

Ingredienti

, , ,

Brand

Amager

 

    Amager

Micro birrificio a tutti gli effetti, la Amager Bryghus è uno dei più importanti fra quelli che compongono la nuova ondata dei birrifici scandinavi. Si trova sull’omonima isola dell’Øresund (160.000 abitanti), la cui parte settentrionale è occupata dai sobborghi di Copenaghen. I fondatori del birrificio scelgono esplicitamente di non far ricorso a nessuna filtrazione, nessuna pastorizzazione, nessun uso di additivi artificiali, rifermentazione in bottiglia per tutto il tempo necessario. La fonte di ispirazione principale è l’America, con un occhio alla tipicità produttiva del Nord Europa: da qui tante IPA e tante imperial stout. Il birrificio ha fatto notizia per aver lanciato una serie di birre dedicate ai sette vizi capitali (Amager Sinner Series). La fonte di ispirazione principale è l’America, con un occhio alla tipicità produttiva del Nord Europa: da qui tante IPA e tante imperial stout. Il birrificio ha fatto notizia per aver lanciato una serie di birre dedicate ai sette vizi capitali (Amager Sinner Series)

Il Produttore

Micro birrificio a tutti gli effetti, la Amager Bryghus è uno dei più importanti fra quelli che compongono la nuova ondata dei birrifici scandinavi.

Si trova sull’omonima isola dell’Øresund (160.000 abitanti), la cui parte settentrionale è occupata dai sobborghi di Copenaghen. I fondatori del birrificio scelgono esplicitamente di non far ricorso a nessuna filtrazione, nessuna pastorizzazione, nessun uso di additivi artificiali, rifermentazione in bottiglia per tutto il tempo necessario. La fonte di ispirazione principale è l’America, con un occhio alla tipicità produttiva del Nord Europa: da qui tante IPA e tante imperial stout. Il birrificio ha fatto notizia per aver lanciato una serie di birre dedicate ai sette vizi capitali (Amager Sinner Series)