Achel Blonde Trappiste 33cl

4,40

Esaurito

  • NAZIONE: Belgio

  • TIPOLOGIA: Belgian strong Ale

  • ALC %: 8

  • FORMATO: 33cl

  • ABBINAMENTI: Cacciagione, Carni Bianche, Brasati, Formaggi Stagionati

  • 3 PAROLE: Chiara, Fruttata e Dolce

Esaurito

Il colore e’ un giallo dorato ma non troppo carico di tonalita’, si presenta abbastanza limpida. Buona la schiuma, di colore bianco con bollicine abbastanza fini, e persistente. Al naso abbastanza intensa e persistente, con profumi floreali e di frutta bianca (vago sentore di pesca mentre si riscalda). Anche al gusto restano gli stessi aromi, birra equilibrata, intensa.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg
Nazione

Birrificio

Formato

Alc % / ABV

Colore / EBC

Amaro / IBU (0-100+)

Tipologia

,

Fermentazione

Abbinamenti

, ,

Ingredienti

, , ,

Brand

Achel

 

ACHEL

La storia del birrificio ha inizio nel 1648, quando i monaci olandesi costruiscono un cappella in Achel. La cappella viene trasformata in una abbazia nel 1686, ma viene distrutta durante il periodo della rivoluzione francese. Nel 1844 le rovine vengono ricostruite dai monaci di Westmalle e le varie attività agricole sono ricominciate.La prima birra ad essere fermentata sul luogo era la Patersvaatje, nel 1852, e 19 anni più tardi, nel 1871, il luogo si trasforma in un monastero di trappisti, dove iniziano la preparazione della birra normale. Nel 1914 durante la prima guerra mondiale, i monaci devono lasciare l'abbazia a causa dell'occupazione tedesca. I tedeschi smantellano la fabbrica di birra nel 1917 per ricavarne approssimativamente 700 kg di rame. Nel 1998 i monaci decidono di ricominciare a fermentare la birra. I monaci della abbazia di Rochefort e di Westmalle aiutano nella costruzione del nuovo birrificio. el 1998 i monaci decidono di ricominciare a fermentare la birra. I monaci della abbazia di Rochefort e di Westmalle aiutano nella costruzione del nuovo birrificio.