Hoppin' Frog

Akron, Ohio, la “capitale mondiale della gomma”, come la definiscono i suoi abitanti: qui infatti ha la propria sede la Goodyear, leader mondiale in questo settore (e qui è nato anche LeBron James, stella del firmamentoNBA) . E proprio nei pressi del grande plesso industriale della Goodyear (vicino anche all’aeroporto) si trova la sede produttiva del birrificio della “rana saltellante”, Hoppin’ frog, appunto. Il patron (e anche head brewer) è Fred Karm, un ingegnere che comincia  a “baloccarsi” con la birra nel 1990, e che dal 1997  invece lo fa per lavoro. In quell’anno infatti viene chiamato a lavorare in un ristorante locale, della catena Thirsty Dog, dotato di anche un piccolo impianto produttivo di birra. E ci resta (raccogliendo anche diversi riconoscimenti) fino al 2005, quando il ristorante chiude i battenti (anche se la Thirsty Dog resta una fabbrica di birra). Fred comunque capisce che fare birra è il suo mestiere e nel 2006 apre il “proprio” di birrificio, facendo affidamento sull’aiuto economico di diversi amici e su di un consistente prestito bancario. 2.000 metri quadri la prima location, che oggi sono già diventati 6.000, per poter star dietro al ritmo delle richieste del mercato.

Fred comunque capisce che fare birra è il suo mestiere e nel 2006 apre il “proprio” di birrificio, facendo affidamento sull’aiuto economico di diversi amici e su di un consistente prestito bancario. 2.000 metri quadri la prima location, che oggi sono già diventati 6.000, per poter star dietro al ritmo delle richieste del mercato. 

500 Internal Server Error

Internal Server Error

The server encountered an internal error or misconfiguration and was unable to complete your request.

Please contact the server administrator to inform of the time the error occurred and of anything you might have done that may have caused the error.

More information about this error may be available in the server error log.


Web Server at cicciolinococcolo.com